stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'ospedale sta chiudendo, niente intervento: per l'appendicite costretto ad andare in un'altra città
LEONFORTE

L'ospedale sta chiudendo, niente intervento: per l'appendicite costretto ad andare in un'altra città

di
Intervento impossibile all’ospedale di Leonforte che sta chiudendo i battenti, il paziente ha dovuto recarsi a Piazza Armerina

LEONFORTE. Crescono i disagi per gli utenti - pazienti del Distretto sanitario Enna 2 che riunisce gli ospedali di Nicosia e Leonforte. Un ventenne venerdì pomeriggio si è rivolto al pronto soccorso del Ferro - Branciforti - Capra di Leonforte con un forte dolore addominale. Il giovane aveva un attacco di appendicite e doveva essere operato, ma l’intervento non era possibile, né a Leonforte, dove l’ospedale è in fase di smantellamento sulla base delle decisioni dell’Asp 4 di Enna, né a Nicosia dove dopo le due del pomeriggio non viene garantita l’emergenza chirurgica, a causa della carenza di personale.

Ma non era possibile nemmeno il trasferimento all’Umberto I di Enna perché non c’era posto. Alle 17 e 30 di venerdì il giovane paziente è stato trasferito al Chiello di Piazza Armerina dove è stato operato ieri mattina. L’intervento è andato bene, ma sia il paziente che la famiglia hanno dovuto affrontare una trasferta fino a Piazza Armerina per ottenere le cure sanitarie, urgenti, che richiedeva il caso. Da Leonforte per raggiungere Nicosia c’è una distanza di 25,9 chilometri, per raggiungere Enna 24,3 chilometri, ma in nessuno dei due ospedali il paziente poteva essere sottoposto all’intervento di cui aveva bisogno. Ha quindi dovuto affrontare quasi il doppio dei chilometri per ricevere le cure necessarie.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X