stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Truffa alle Poste di Valguarnera, condannato l’ex direttore
TRIBUNALE

Truffa alle Poste di Valguarnera, condannato l’ex direttore

di

VALGUARNERA. Per l’accusa, avrebbe architettato una maxi-truffa da due milioni e mezzo di euro ai danni di decine di risparmiatori valguarneresi. Per questo il gup Vittorio La Placa ha condannato a 6 anni e 3 mesi Salvatore Sammarco, ex direttore dell’Ufficio postale di Valguarnera.

Il giudice ha dichiarato prescritte alcune accuse e ha prosciolto l’imputato da ben 58 imputazioni contestate. Sammarco dovrà pagare un risarcimento, da quantificare in sede civile, nei confronti di Poste italiane. L’imputato infine è stato dichiarato interdetto in perpetuo dai pubblici uffici. Dopo il deposito delle motivazioni, inizieranno a decorrere i termini per l’eventuale ricorso in appello della difesa. Sammarco è difeso dall’avvocato Antonio Impellizzeri.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X