stampa
Dimensione testo
ASP

Enna investe sulla salute delle donne: la mammografia in tre ospedali

di

L'Azienda sanitaria provinciale di Enna investe sulla salute delle donne. È stata diffusa ieri, nella giornata internazionale della donna, la notizia che sono in arrivo tre nuovi mammografi per l'ospedale Ferro - Branciforti - Capra di Leonforte, Basilotta di Nicosia e Chiello di Piazza Armerina.

Inoltre, partirà quest'anno una campagna di formazione dedicata alle ragazze per insegnare loro le tecniche di autovalutazione per la diagnosi del tumore al seno ed ancora l'attività di screening senologico avrà una struttura dedicata che renderà questo servizio preventivo omogeneo in tutto il territorio dell'Asp ennese.

«Tra tanto rumore di auguri che non cambiano nulla, di mimose che profumano un solo giorno, di parole che dicono che, in realtà, avremo bisogno di fatti e che il loro tempo tarda ancora ad arrivare, abbiamo voluto festeggiare le donne - spiega il dottore Francesco Iudica, commissario straordinario dell'Asp di Enna - con l'acquisto di tre mammografi che, oltre a quello già operante all'ospedale di Enna, saranno collocati - conferma - negli ospedali di Nicosia, di Leonforte e di Piazza Armerina per facilitare l'accesso agli screening e prevenire lo sviluppo delle patologie tumorali».

L'articolo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X