stampa
Dimensione testo
ARPA E FORESTALE

Irregolarità per gli scarichi fognari a Enna, l'ex Provincia archivia

di
arpa, leonforte, scarichi fognari, Enna, Cronaca
Foto archivio

Archiviate dal Libero consorzio comunale di Enna, le pratiche per lo scarico di acque da reflui civili provenienti dal depuratore di Leonforte e da quello di Nicosia. Con due diverse attività il Nucleo operativo provinciale del Corpo forestale e l'Arpa di Enna avevano verificato grosse irregolarità, per le quali nessuno pagherà, nemmeno la sanzione che pure sarebbe stata consistente.

Sono due le ordinanze di archiviazione pubblicate all'albo pretorio del Libero consorzio comunale di Enna a firma del dirigente dell'ufo tecnico provinciale, Paolo Puleo.

Il 30 gennaio dello scorso anno il Nucleo operativo provinciale del Corpo forestale di Enna emise un verbale per lo scarico di acque reflui civili provenienti dal depuratore sito in contrada Mammafiglia di Nicosia con immissione nell'omonimo vallone situato immediatamente a valle dello stesso depuratore che seppure costruito da molti anni non ha mai funzionato.

L’articolo nell’edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X