TRAGEDIA NELL'ENNESE

Femminicidio a Catenanuova: spara e uccide la ex moglie. Su Fb: "La vendetta è un piatto freddo"

catenanuova, femminicidio, omicidio, Filippo Marraro, Loredana Calì, Enna, Cronaca
La vittima Loredana Cali e l'ex marito Filippo Marraro che ha confessato l'omicidio

Tragedia a Catenanuova, in provincia di Enna, un 51enne ha ucciso stamane l'ex moglie, sparandole un colpo di pistola prima di costituirsi alla caserma dei carabinieri.

L'omicida si chiama Filippo Marraro, titolare di un autolavaggio; la vittima è Loredana Calì.

L’omicidio è avvenuto nella zona del Calvario. Indagano i carabinieri, sotto il coordinamento della magistratura ennese, diretta dal procuratore Massimo Palmeri. La vittima aveva 40 anni ed è stata trovata morta nella campagna di proprietà della madre.

Omicidi a Palermo e in mezza Sicilia, si chiude un mese di sangue

E' stato l'ex marito a chiamare i carabinieri e a farsi trovare sul luogo dell'omicidio. I due, sposati da 15 anni, si erano lasciati la scorsa estate ed erano in fase di separazione. La coppia ha due figli; l'uomo ne ha un terzo nato da un precedente matrimonio.

Marraro aveva dato appuntamento alla ex, ma quando è arrivato ha estratto la pistola e ha sparato. Pare che in passato l'uomo si fosse reso responsabile di atti di violenza nei confronti della donna, che però non l'aveva mai denunciato.

«La vendetta un piatto freddo, più è freddo e più si gusta», ha scritto sul proprio profilo Facebook Filippo Marrano, il cinquantunenne che stamane a Catenanuova ha ucciso l’ex moglie Loredana Calì, 41 anni, prima di costituirsi ai carabinieri.

Sul profilo social, nella colonna di presentazione, Marrano ha anche scritto di essere «vedovo» e «disoccupato ben organizzato».

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X