stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sventato un furto nel cantiere ferroviario di Catenanuova, denunciato un catanese
POLIZIA

Sventato un furto nel cantiere ferroviario di Catenanuova, denunciato un catanese

Sventato un furto nel cantiere ferroviario di Catenanuova, in provincia di Enna. Qui, nel pomeriggio del 23 giugno scorso, la polizia stradale ha bloccato un 48enne, C.R. di Catania, menteDistaccamento della Polizia Stradale di Catenanuova ha deferito all’Autorità Giudiziaria una persona per furto aggravato.

Nel primo pomeriggio del 23 giugno 2020, durante un mirato controllo, C.R., di anni 48, residente a Catania, è stato bloccato mentre stava lasciando il cantiere ferroviario della stazione. Non dando alcuna spiegazione plausibile, gli agenti hanno perquisito la sua auto e hanno trovato a bordo una ingente quantità di materiale ferroso, probabilmente rubata poco prima.

L’uomo, pertanto, è stato portato negli Uffici di Polizia e, dopo le formalità di rito, deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna per furto aggravato.

Il materiale trovato è stato posto sotto sequestro penale; dopo la catalogazione e l’inventario, previa autorizzazione della magistratura, verrà restituito all’ente proprietario.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X