stampa
Dimensione testo
LA STRUTTURA

Riapre il museo di Centuripe e tornano pure i 15 dipendenti

di

CENTURIPE. Riapre il magnifico Museo archeologico di Centuripe. Tornano «a casa», questa volta, non reperti, ma persone: sono i dipendenti del museo, gli stessi che questa estate scorsa - con grande meraviglia di tutti - erano stati trasferiti, chi presso la sede del Museo Archeologico di Aidone e Area archeologica di Morgantina, chi presso la sede di Piazza Armerina ed altri presso la Soprintendenza di Enna.

I centuripini rimasero sgomenti: a distanza di 14 anni dalla sua inaugurazione chiudeva una struttura, forse la più importante per la cittadina, sia per le sue caratteristiche attrattive, sia come documento vivo dell'antica Kentoripa. Il museo vanta pezzi di grande prestigio e documenta ampiamente sia dal punto di vista artistico che storico un periodo che va dal Neolitico al II secolo. A mostrarsi soddisfatto prima di altri è Mario Alloro, il parlamentare regionale del PD.

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI ENNA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X