stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura La vita di San Felice, a Nicosia le scene del film di Gangitano
CINEMA

La vita di San Felice, a Nicosia le scene del film di Gangitano

di
Un evento atteso dalla città la presentazione delle prime scene del lungometraggio sulla vita di San Felice.

NICOSIA. Si è trasformata, ma c' era da aspettarselo, in un seguitissimo evento la presentazione di «Un Santo senza parole», la pellicola, che porta la firma di regia di Tony Gangitano e racconta la vita e le opere di San Felice da Nicosia, arriverà nelle sale cinematografiche il prossimo autunno, rientrando quindi tra gli eventi che stanno celebrando il terzo centenario della nascita del santo nicosiano vissuto nel Settecento e canonizzato nel 2005.

Intanto sabato sera una Nicosia commossa ha assistito trepidante alla proiezione di alcune scene del film, pensato come un mediometraggio ma in corso d' opera trasformato in un lungometraggio di 90 minuti. Le attese non sono state deluse e a dimostrarlo sono gli applausi e la standing ovation che ha animato piazza Garibaldi gremita di gente. Guja Jelo interpreta la madre di San Felice, i cui panni sono vestiti da Angelo Sferlazza che interpreta tutta la vita adulta del San to, mentre San Felice bambino è Pierangelo Gullo e da vecchio è Giuseppe Scaglione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X