stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura I luoghi del cuore del Fai: il Priorato di Piazza Armerina è nella top ten siciliana
BENI CULTURALI

I luoghi del cuore del Fai: il Priorato di Piazza Armerina è nella top ten siciliana

di
Enna, Cultura
Il Gran Priorato di Sant'Andrea, a Piazza Armerina

C’è il Priorato di Sant’Andrea di Piazza Armerina tra i primi 10 siti più votati in Sicilia dell’undicesima edizione del censimento nazionale del Fai, I luoghi del cuore. Per la precisione il sito della città dei mosaici occupa la decima posizione. Si può continuare a votare sino al prossimo 15 dicembre.

Al momento il luogo in Sicilia al primo posto della classifica provvisoria è la Spiaggia della Pillirina a Siracusa. Segue la Scala dei Turchi a Realmonte e la Valle dei Templi, il celebre parco archeologico a breve distanza dal centro di Agrigento. Tra i 10 beni più segnalati, quindi il Gran Priorato di Sant’Andrea, la chiesa più antica di Piazza Armerina. Fu fondata verso i primi decenni del 1100 molto probabilmente dal Conte Simone Aleramico, appartenente a una delle famiglie più importanti del territorio. Affidata ai Canonici di Sant’Agostino, fu donata nel 1148 all’ordine del Santo Sepolcro. Ancor oggi la chiesa è sede della Delegazione di Piazza Armerina dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Qui si svolgono importanti celebrazioni religiose, come la processione del Venerdì Santo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X