stampa
Dimensione testo
CAMERA DI COMMERCIO

Enna, i russi "gettano l'occhio" sulle imprese e sull'enograstronomia

di
Incontri dei buyers dell’est nelle aziende interessate alla internazionalizzazione

ENNA. Valorizzare il territorio ennese e il suo patrimonio enogastronomico, avvalendosi delle imprese locali interessate ad internazionalizzare la propria attività. È questa la finale del progetto «Scouting delle nuove imprese esportatrici ennesi», promosso dalla Camera di commercio che lo scorso 10 e 11 dicembre ha portato 5 buyers russi a visitare per 2 giorni il territorio ennese. E stando a quanto fanno sapere dall'ente camerale il loro giudizio è stato molto positivo.  Il progetto in una prima fase ha visto la selezione tramite avviso pubblico di quindici imprese locali del settore agroalimentare, contemporaneamente e in perfetta sintonia con le caratteristiche strutturali delle aziende nostrane, sono stati individuati i buyers russi. Presso la Camera di Commercio è stata allestita un'apposita sala che ha ospitato gli incontri tra le aziende ennesi e gli operatori russi che hanno avuto anche il piacere di degustare un pranzo a base di prodotti offerti dalle aziende locali, preparato e servito egregiamente dai ragazzi dell'Istituto Professionale Statale "Federico II" di Enna presso la stessa Scuola.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X