stampa
Dimensione testo
COMUNE

Piazza Armerina, bilancio in rosso: sospeso il servizio assistenza agli anziani

di

Emerge in maniera sempre più drammatica la situazione dei conti del Comune piazzese, dove da qualche giorno è stato sospeso, perché non ci sono i soldi necessari, il servizio di assistenza agli anziani. Una decisione che ha fatto rimanere senza lavoro una trentina di persone che un paio di giorni fa hanno protestato in piazza.

«Il servizio da 2 ore la settimana per gli anziani - spiega il sindaco Nino Cammarata - è stato sospeso per la disastrosa situazione economico - finanziaria che oggi si trova sotto la lente degli organi competenti e che rischia di riservare sorprese ancora più amare».

Il sindaco non può dire molto di più ma le sue affermazioni fanno il paio con il pesante disavanzo, reso ufficiale da una delibera di Giunta del 5 febbraio. Un disavanzo di 4.229.666,30 euro di cui si è poi discusso a metà febbraio in consiglio comunale, e per il quale difficilmente il Comune da solo potrà trovare le risorse necessarie per riequilibrare i conti e colmare questa voragine nelle sue casse.

L'articolo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X