stampa
Dimensione testo
AMMINISTRATIVE

Enna, Crisafulli ci ripensa e scende in pista per diventare sindaco

di
Riunione a sorpresa nella serata di ieri, con Garofalo grande assente. Una scelta quasi obbligatoria per il Pd

ENNA. Il senatore Mirello Crisafulli ha sciolto, venerdì sera nel corso di una riunione ristretta, la riserva e quindi sarà il candidato a sindaco del Pd. All'incontro, del tutto informale, avrebbero partecipato fra gli altri il deputato regionale Mario Alloro e l'ex presidente della Provincia Rosario Agozzino. Mancava però il sindaco Paolo Garofalo ed infatti intorno alle 21 sarebbe stato chiamato Stefano Rizzo. Per questo motivo ieri dal Pd hanno tentato in tutti i modi di smentire la riunione per poterne organizzare un'altra con il primo cittadino.
Comunque la decisione è presa e nei primissimi giorni verrà ratificata dagli organismi interni e poi comunicata agli alleati Ncd, Udc e Sicilia democratica.
Quest'ultimi neppure si sognano di invocare le primarie di coalizione. Quindi il quadro è completo. Rimane solo una piccolissima incognita che in politica bisogna mantenere sempre aperta. Questa non riguarda neppure la segreteria nazionale che si è tolta dall'impaccio indicando nel segretario regionale Fausto Raciti il titolare dell'ultima decisione che da parte sua ha già comunicato che rispetterà ogni risoluzione del partito. Insomma il tira e molla sembra essere arrivato al capolinea come anche le ipocrisie di sorta.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X