stampa
Dimensione testo
COMUNE

Primi sei mesi di amministrazione per Dipietro a Enna

di

ENNA. Quattro temi, raccolta differenziata, chiesa Kamut, Tarsu e trasferimento del prefetto Fernando Guida per l'ultima conferenza stampa dell'anno del sindaco Maurizio Dipietro. «Per le somme dei primi sei mesi di attività non appena avrò gli ultimi dati». Il sindaco ha anticipato di essere «assolutamente d'accordo sulla proposta proveniente da alcune associazioni di conferire la cittadinanza onoraria al prefetto Guida».

Riguardo la raccolta differenziata i primi dati sono soddisfacenti: «Era importante partire. Le varie difficoltà le stiamo superando in corso d'opera». Dipietro è certo che «aver iniziato non ci farà cadere nelle maglie delle sanzioni. Con le penalità da pagare avremmo dovuto aumentare le bollette». Sulla chiesetta Kamut già diroccata e poi demolita, ma non la pensa così l'ingegnere capo dell'Ufficio tecnico del Comune Paolo Puleo, il sindaco non ha commentato in profondità.

Ha solo detto: «Ci sono indagini della Procura in corso e attendiamo gli esiti. Se saranno accertate responsabilità prenderemo i necessari e dovuti provvedimenti».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X