Enna, strada provinciale 41 chiusa: partono i primi interventi

Effettuati i rilievi sul terreno in cui si è verificata la frana che impedisce il transito, i tecnici scoprono una perdita di acqua

ENNA. Dopo un primo accordo tra Provincia, Comune e AcquaEnna, sulle competenze e sul ruolo preciso di ogni Ente nella gestione del problema legato alla frana, sono stati avviati gli interventi consistenti nel sondaggio del terreno sul costone sovrastante la Provinciale 41, chiusa al transito da circa due mesi e mezzo con innumerevoli disagi nei collegamenti. Nei giorni scorsi, in particolare, sono stati concertati ed avviati interventi mirati a capire se la frana è legata ad infiltrazioni di acqua della condotta idrica o di quella fognaria.
UN APPROFONDIMENTO NELL'EDIZIONE DI ENNA DEL GIORNALE DI SICILIA DI OGGI.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati