SPETTACOLI

Jazz, le note di Bellavitis incantano il Garibaldi di Enna

di
Il musicista alla tre giorni invernale che ha visto sul palco pure Sergio Munafò Quartet e «Lacca Trio»

ENNA. Ha fatto tappa anche ad Enna il Winter Jazz Festival, proposto nei giorni scorsi (dal 13 al 15) dall'associazione "Italia in jazz" in collaborazione con il Comune. Tre serate musicali al teatro Garibaldi di piazza Umberto primo, con protagonisti formazioni artistiche jazz come Sergio Munafò Quartet, il Bignone Candura Lacca Trio e Klaus Savoldi Bellavitis. L'ultimo spettacolo in programma, "Jazz and Magic", è stato in particolare una proposta all'insegna della novità, coniugando in un unico show jazz, intrattenimento stile "Rat pack" e magia.

Una carrellata di evergreen degli anni quaranta e cinquanta, illusioni, mentalismo e lettura musicale della mente. "Klaus Bellavitis - spiegano da "Italia in jazz", associazione nata a Enna ad opera di un gruppo di appassionati del genere musicale con l'obiettivo di divulgare la cultura jazz e che, con diramazioni in tutta Italia, in Sicilia ha il suo referente in Marco Girgenti Meli - si ispira al dopo-concerto di Frank Sinatra con Dean Martin e Sammy Davis Jr (i "Rat Pack" appunto) tenutosi a Las Vegas nel luglio 1965. Proprio alla fine di quello spettacolo - continuano - i tre Crooners si esibirono nella loro suite con giochi di micromagia di cui erano segretamente appassionati".

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X