TRIBUNALE

Usura a Troina, il Riesame alleggerisce le pene

di

TROINA. Tutte modificate e alleggerite, dal Tribunale del Riesame di Caltanissetta, le misure restrittive nei confronti dei sei troinesi che per la Guardia di Finanza di Nicosia sarebbero coinvolti, a vario titolo, in un giro di usura che avrebbe avuto un giro d' affari annuo di 600 mila euro.

Giuseppe Sotera, che era stato ristretto nel carcere di Enna, è adesso ai domiciliari, Domenico Sotera classe 1985, anche lui ristretto nella carcere ennese, è tornato libero. Tutte sostituitele misure a carico di Domenico Sotera, classe 1988 figlio di Giuseppe, che come Salvatore Suraniti aveva i domicilia ri e adesso ambedue hanno l' obbligo di dimora. Serafino Impellizzeri che aveva i domiciliari adesso ha solo l' obbligo di firma e Salvatore Barbera, che aveva l' obbligo di firma, è tornato libero. Chiuse le indagini si aspetta adesso che venga fissata l' udienza preliminare.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X