PENDOLARI

Viadotto Himera, con l'A19 chiusa rifiorisce la stazione di Enna

ENNA. incremento di passeggeri cresciuto in modo esponenziale tanto che il piazzale non basta più per le auto in sosta e si "reclama" la riapertura del bar. E' quanto sta succedendo allo scalo ferroviario di Enna dove con il potenziamento della tratta ferroviaria Catania - Palermo con 7 corse giornaliere con treni "Minuetto, lo scalo ferroviario di Enna è di fatto "rinato".

 

Infatti sono numerosi i passeggeri che lo utilizzano sopratutto sia da e per Palermo, dopo il crollo del pilone sulla A-19, con un tempo di percorrenza che è di circa 1 ora e 50'. E tra l'altro visto che lo scalo ferroviario del capoluogo rappresenta l'unica fermata di questi treni sul territorio ennese, di fatto è diventato il "collettore" di una vasta utenza di numerosi comuni della provincia che viaggia quasi giornalmente per Palermo, fatta prevalentemente da lavoratori, studenti e docenti universitari ma anche turisti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X