LIBERO CONSORZIO

Provincia di Enna, Lo Monaco bussa da Crocetta

di
Con le riduzioni dei fondi l’Ente rischia il dissesto. Il neo commissario chiede un incontro alla Regione

ENNA. Quella che entra sarà una settimana importante, forse fondamentale, per la ex Provincia. Infatti il neo commissario straordinario Pietro Lo Monaco ha chiesto un incontro urgente al presidente della Regione Rosario Crocetta. Oggi l'ente è in bilico davanti un immenso burrone e non per colpe proprie.

Negli anni i bilanci della Provincia non hanno dato mai a che pensare. Ma adesso dopo la decisione del governo Renzi di privare l'ente nel 2015 di circa 3 milioni e 300 mila euro e quasi 10 milioni di euro in tre anni si avvicina minaccioso lo spettro del dissesto che porterà in dote l'azzeramento dei servizi sul territorio, la mobilità per circa metà del personale e la chiusura ad ogni ipotesi di stabilizzazione dei precari. Questo è il quadro di una situazione veramente molto delicata, se non drammatica. Ecco perchè Lo Monaco ha chiesto un incontro immediato al governatore siciliano che in queste ore fisserà un appuntamento. Nei giorni scorsi commissario, dirigenti dell'ex Provincia e dirigenti della Regione guidati dal ragioniere generale dell'assessorato all'Economia Sammartano hanno fatto il punto della sitazione.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X