CARABINIERI

Seicento grammi di hashish in auto, due arresti a Villarosa

di

VILLAROSA. Si è chiusa con la cattura di due giovani incensurati, un'attività antidroga svolta dai carabinieri della compagnia di Enna. Sono state strette le manette ai polsi di Luigi Sarra Minichello, 22 anni, e Angelo Stagno di 19, accusati di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Erano in giro in macchina lunedì notte a Villapriolo, frazione di Villarosa, e nella vettura c'erano 600 grammi di hashish.

L'arresto è stato eseguito dai militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Enna, diretti dal maggiore Daniele Puppìn, in collaborazione con gli uomini della stazione di Villarosa. Il servizio antidroga, che ha portato a un sequestro di fumo ritenuto tra i più importanti dall'inizio di quest'anno, secondo i militari, avrebbe consentito di stroncare un fiorente canale di approvvigionamento di hashish per il mercato locale. I carabinieri sono arrivati ai due al termine di una attività di raccolta di informazioni, che li ha portati a percepire degli «strani movimenti».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X