COMUNE

Bevilacqua: «Ecco come cambieremo Pietraperzia»

di
Al comizio di ringraziamento le iniziative in programma: dai «piedibus» alla nuova mensa scolastica

PIETRAPERZIA. Responsabili di quartiere che facciano da tramite fra gli abitanti dei singoli quartieri e l'amministrazione comunale del sindaco Antonio Bevilacqua. La figura nuova nel contesto del paese sarà il "piedibus". E, ancora, strade pulite per un paese pulito. A breve ripartirà la mensa scolastica anche "attraverso forme di cooperazione e convenzioni tra amministrazione comunale, gli istituti scolastici e operatori privati".

Sono i punti basilari esposti dal sindaco durante l'affollato comizio di ringraziamento tenuto dal sindaco Bevilacqua e dalla sua coalizione in piazza Vittorio Emanuele. I "piedibus" saranno volontari o del personale comunale. Il loro compito sarà quello di accompagnare a piedi gli alunni nelle scuole cittadine. Lo prevede il programma dell'attuale sindaco. I "piedibus" affiancheranno il servizio scuolabus che verrà ripristinato a breve. I "rappresentanti di quartiere" si faranno carico di raccogliere suggerimenti e proposte da sottoporre all'attenzione del sindaco Antonio Bevilacqua e dell''amministrazione comunale. A proposito della pulizia del paese ha detto: «Facciamo appello a tutti i cittadini a tenere pulito il nostro paese. Evitiamo di buttare per terra - ha continuato il primo cittadino - cartacce, sacchetti di plastica, cicche di sigarette. Utilizzano gli appositi contenitori o raccoglitori per evitare di offrire una immagine poco edificante del nostro paese».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X