FISCO

Tasse, niente aumenti: Comune riconferma le tariffe 2014

di

ENNA. L’amministrazione ha confermato per il 2015 le tariffe, varate lo scorso anno, sulla pubblicità e sulla Tosap, tassa sull'occupazione spazi e aree pubbliche. Per i due tributi il Comune prevede di incassare 585 mila euro, 220 mila euro per la pubblicità e 365 mila euro per la Tosap.

La pressione fiscale sui cittadini quindi non aumenta tanto è vero che è stata riproposta e approvata la tariffazione preparata dalla precedente giunta guidata dal sindaco Paolo Garofalo.

«In questa fase - dice l'attuale primo cittadino Maurizio Dipietro - e specialmente per quanto riguarda la materia fiscale e tributaria non possiamo fare altro che seguire il percorso già tracciato. Solo con la gestione del 2016 potremo imprimere un percorso tutto nostro». E in effetti la nuova amministrazione si è insediata solo nei primi di luglio e quindi per i primi sei mesi aveva già operato la precedente giunta.

In ogni caso Dipietro e i suoi hanno iniziato il lavoro con una parola d'ordine: «Non vogliamo aumentare la pressione fiscale ed anzi lavoreremo per abbassarla ancora di più potenziando i servizi». Una bella impresa non c'è che dire basta fare riferimento a come operano con i trasferimenti agli enti locali Stato e Regione.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X