ANAS

Enna, al via i lavori nelle strade di collegamento con la Provincia

di
Pubblicato il bando per gli interventi sulla statale 640, al traguardo l’appalto per la statale 191 «di Pietraperzia»

ENNA. Opere pubbliche per quasi due milioni di euro sono ai nastri di partenza, affiancate da lavori meno onerosi, nelle principali strade di collegamento tra i vari centri della provincia. In estate entra nel vivo la stagione dei lavori pubblici, da Pietraperzia a Enna, passando per Agira, ma sullo sfondo restano i disagi per gli automobilisti all'ingresso del capoluogo. Qui, a quasi cinque mesi dalla pioggia torrenziale che ha messo in ginocchio la viabilità dell'Ennese, resta sempre, all'ingresso da corso Sicilia, il semaforo «temporaneo» lungo la provinciale 2. Una soluzione provvisoria, inizialmente, che sta durando più del previsto.

Cantiere aperto, con strada ristretta e senso unico regolato da un semaforo, sulla statale 122 che collega Enna bassa con Caltanissetta, vicino alla miniera di Pasquasia. I tecnici da qualche tempo hanno installato un semaforo e gli operai lavorano alla messa in sicurezza nel tratto stradale in corrispondenza di un viadotto. I lavori sono cominciati già da un paio di mesi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X