TRASPORTI

Autobus per l’ospedale di Enna, da oggi attivate 56 corse

di ,
Il primo pullman della «Sais» è previsto per le 7, l’ultimo alle 21,45. Il direttore di presidio Lello Vasco: «Per migliorare il servizio realizzati percorsi facilitati»

ENNA. Da questa mattina alle 7 due corse delle Sais da e per l'ospedale Umberto primo di Enna bassa. Si conclude in positivo una vicenda che seguiamo dal 2013, quando i bus urbani smisero di accedere negli spazi antistanti al nosocomio. Da oggi complessivamente le corse attivate sono ben 56, con la prima alle 7 e l'ultima alle 21,45. Due pulman urbani che la Sais mette in moto, linea 2 e linea 5, si fermeranno a 10 metri dall’ingresso. «Per garantire l’efficacia del servizio per noi molto importante – spiega il direttore di presidio Lello Vasco – abbiamo realizzato dei percorsi facilitati (non sarà più necessario fare tutto il giro per giungere all’ingresso), la nuova segnaletica ma soprattutto abbiamo interpellato la Polizia municipale che guiderà i cittadini e farà loro rispettare le regole. I cartelli di rimozione forzata da oggi saranno rispettati».

Erano i parcheggi selvaggi dei cittadini che bloccando ambulanze e autobus avevano indotto la Sais a cessare il servizio. Dunque la linea 2 collega Enna alta con il nosocomio di contrada Ferrante. Capolinea Valverde dove la prima corsa, delle nove, parte alle 7 e l'ultima alle 19,05. Lo stesso pullman procede per il percorso inverso. Sempre nove corse al giorno, con la prima che parte dall'ospedale alle 7,20 e l'ultima alle 20. Più complessa la linea 5 che praticamente collega il terminal bus di viale Diaz con l'ospedale e poi Pergusa. Essendo lungo il tragitto la Sais lo ha spezzato in due.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X