IN CONSIGLIO

Liberi consorzi, a Piazza Armerina la maggioranza chiede di far parte del Catanese

di

PIAZZA ARMERINA. Una maggioranza trasversale di 11 consiglieri comunali è già pronta a dire il proprio si all'adesione al consorzio «Città Metropolitana di Catania». Si tratta di consiglieri che hanno di già rilasciato dichiarazioni pubbliche e che hanno sostenuto manifestazioni pubbliche a favore dell'adesione di Piazza a Catania.
Il sindaco Filippo Miroddi, favorevole con la sua amministrazione al passaggio, ha mostrato il foglio con le firme dei nove consiglieri che hanno chiesto la convocazione del consiglio comunale per l'adesione al nuovo libero consorzio, numero al quale si aggiungerebbero altri due consiglieri che al momento della richiesta del consiglio erano assenti, ma favorevoli all'iniziativa.

Ecco i consiglieri che in questo momento voterebbero l'adesione a Catania: Francesco Alberghina, Laura Saffila, Salvatore Alfarini, Salvatore Ferrara, Rosa Betto, Calogero Cursale, Rita Marotta, Ivana Terranova, Filippo Vitali, Manuela Lentini e Manlio Marzullo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X