LA VERTENZA

Niente ammortizzatori sociali: nell'Ennese in 400 rimasti senza assistenza

ENNA. Non meno di 400 persone rimaste senza alcun tipo di assistenza e sostentamento economico. Lo sono dallo scorso 1 gennaio in provincia di Enna grazie alla nuova riforma del lavoro del Governo Renzi. A fornire i numeri è la Camera del Lavoro della Cgil di Enna.

Infatti questi erano ex lavoratori che sopravvivevano con l' indennità di ammortizzatore sociale della cosiddetta Mobilità in deroga. Ma ancor più importante per molto di questi beneficiare di questo ammortizzatore sociale era anche l' unico modo per essere "accompagnati" da un punto di vista previdenziale verso la pensione. Infatti un buon numero di questi ex lavoratori sono ancora troppo giovani per poter andare in pensione ma nello stesso tempo ormai "vecchi" per rientrare nuovamente nel mondo del lavoro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X