TECNOLOGIA

Un ingegnere di Nicosia crea modelli anatomici per interventi chirurgici

di

NICOSIA. C' è anche uno studioso nato nell' entroterra siciliano, precisamente a Nicosia, in provincia di Enna, nella nuova frontiera biomedicale della creazione di modelli anatomici 3D «patient specific» per permettere ai medici di simulare gli interventi chirurgici e stabilire quindi la tecnica e i materiali più opportuni prima dell' intervento vero e proprio.

Il suo nome è Fabrizio Costa, ha 32 anni, vive a Milano e nel 209 si è laureato in ingegneria biomedicale.

Ma da allora il suo curriculum professionale è cresciuto molto e se ha lavorato per due importanti multinazionali da maggio 2015, assieme a due colleghi milanesi è socio della Caretronik Srl, una startup avviatasi nel 2013 con l' Università di Pavia, che oggi collabora con il San Raffaele e il Centro cardiologico Monzino di Milano.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X