COMUNE

Crisi a Leonforte, si dimettono i vertici del Consiglio

di

LEONFORTE. E' stata la prima presidente del consiglio comunale donna, in una città dove la politica, in passato, era stata quasi sempre declinata al maschile. Ma ora si è dimessa Floriana Romano. Le dimissioni irrevocabili dell'esponente del PD arrivano mentre impazza il dibattito sull'amministrazione, dopo l'allargamento del Partito Democratico, a cui ha aderito, tra gli altri, il sindaco Francesco Sinatra.

"Quando sono stata eletta c'era grande entusiasmo e voglia di lavorare nell'interesse dei cittadini; ma allo stesso tempo c'era una situazione consiliare molto frastagliata - spiega -. Con l'allargamento del partito, abbiamo deciso di mettere sul tavolo anche le cariche politiche e istituzionali, considerato che è in corso una trasformazione. Io ho deciso di fare un passo indietro e rimanere fuori da possibili giochi, macchinazioni e 'aberrazioni politiche', retaggio della vecchia politica".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X