COMUNE

Enna, scontro in giunta: crisi alle porte

di

ENNA. L'amministrazione sull'orlo della crisi. In bilico il rapporto tra il sindaco Maurizio Dipietro e il vicesindaco Angelo Girasole. Di conseguenza trema anche il rapporto politico tra la coalizione che in prima battuta ha sostenuto Dipietro e Sicilia Futura il partito del vicesindaco. Come succede spesso in politica formalmente tutti smentiscono ma poi a microfoni spenti la verità, quella reale, salta fuori.

Il rapporto fra i due ha presentato fin dal principio crepe con contrasti usciti fuori anche per piccolezze. All'inizio della settimana lo scontro più duro in giunta con Girasole che non intende assolutamente mettere la firma sulla delibera che riguarda la rotazione del personale. Per nascondere il caso il vicesindaco viene dato per assente. Ma la verità è che non ha sentito ragioni per dire si. Qui si è aperto un altro caso subito però ridimensionato. Alla seduta di giunta mancava pure l'altro assessore di Sicilia Futura Giusi Macaluso.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X