PODISMO

Mezza Maratona di Pergusa, vince Lo Piccolo

di

ENNA. È stata una splendida giornata di sole con una importante cornice di pubblico quella che ieri ha accolto i quasi 900 atleti amatoriali, tra cui poco meno di 200 donne, che hanno dato vita all' interno del circuito automobilistico alla sesta edizione della Mezza Maratona di Pergusa. Una vera festa di sport, turismo, ma anche del sociale che ha coinvolto migliaia di persone tra atleti e persone al seguito e spettatori.

Ed all' evento hanno dato il proprio appoggio anche di importanti associazioni di volontariato come l' Avis e la Lilt con diversi atleti che sulle maglie portavano i nomi di altre Onlus come quelle per la lotta contro la Sla. Alla gara hanno anche partecipato due «Hand bikers» ovvero disabili in bicicletta, Salvatore Campanella e Maurizio Caserta.

A «certificare» che la Mezza Maratona di Pergusa, organizzata dalla locale società dell' Atletica Enna, è una delle più attese nel panorama podistico amatoriale siciliano la presenza come testimonial di due «monumenti» dell' atletica leggera italiana di alcuni anni fa come il mistrettese Vincenzo Modica e il mazzarinese Francesco Bennici, entrambi hanno vestito la maglia della na zionale e sono rimasti molto legati al capoluogo ennese. Modica ha vinto lepri me gare di corsa campestre ai Campionati studenteschi proprio a Enna, mentre Bennici si veniva ad allenare al campo di atletica leggera di Enna bassa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X