LA STORIA

Ennese genio dei videogiochi in «3D», li produce a Milano

di

ENNA. Ha un Dna tutto ennese una delle “eccellenze” nel campo dei ideazione di nuovi videogiochi. Si tratta del trentunenne Ruggero Riccobene specialista Sviluppatore in Videogiochi in 3D che ormai da anni vive a Milano ma che è ennese Doc. Ruggero professionalmente è cresciuto da autodidatta. Dopo il diploma si era iscritto in Informatica all'università di Catania.

Ma nel bel mezzo dell'Università è stato assunto in un'azienda che produce software e da lì è iniziata la sua carriera iniziando come sviluppatore di applicazioni web. Ma non soddisfatto della limitatezza del software generico, ha deciso di puntare ad altro iscrivendosi all'Accademia italiana dei videogiochi che si occupa dello sviluppo dei videogiochi. Già lo scorso anno a Ruggero Rai 2 gli dedicò un servizio ed una intervista all'interno del Tg delle 20,30.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X