CALCIO 5

I rigori sorridono alla Lubrisol Regalbuto: è Serie B

di
calcio a 5, Regalbuto, Enna, Sport

REGALBUTO. Una vittoria di carattere ottenuta al termine dei calci di rigore (5-4) contro l’Assoporto Melilli e promozione diretta in serie B messa in cassaforte. Giornata memorabile, quella di sabato scorso per la Lubrisol Regalbuto del presidente Vito Contino che al centro sportivo polivalente di San Giovanni La Punta, ha battuto in uno spareggio secco, la diretta avversaria per l’assegnazione del titolo di calcio a 5.

Un match teso e molto equilibrato col primo tempo chiuso col vantaggio degli aretusei per 1-0. Poi nella ripresa, capitan Capuano e compagni hanno cercato in tutti i modi il pareggio che sembrava non arrivare. A pochi minuti dal triplice fischio però è stato Rosario Insinga a ristabilire la parità. Nei tempi supplementari non succederà nulla, saranno necessari i calci di rigore e alla fine, grazie alle parate di un super Leotta, è la Lubrisol di mister Alfredo Paniccia a festeggiare.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati