COMUNE

Gettonopoli a Enna, iniziano gli interrogatori

di

ENNA. Alcuni ex consiglieri comunali si sono presentati spontaneamente in Procura, chiedendo di essere sentiti, assistiti dai propri avvocati.

Altri hanno chiesto di rendere spontanee dichiarazioni al titolare dell' inchiesta. E altri interrogatori, di persone informate sui fatti, sarebbero in programma nei prossimi giorni. È entrata nel vivo l' inchiesta della Procura su un presunto caso di «Gettonopoli» al Comune di Enna. Questa indagine, da cui è partito un clamoroso filone esterno, relativo a un presunto abuso d' ufficio e falso materiale aggravato risalente al 2014 - che vede indagate altre 27 persone, tra ex consiglieri e funzionari del Comune, fra cui l' attuale sindaco Maurizio Dipietro - vedrebbe coinvolte otto, tra ex consiglieri comunali e funzionari dell' ente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X