MEETING

I profumi della Sicilia in Portogallo grazie agli studenti ennesi

di

ENNA. Sono da poco rientrati dal Portogallo dove hanno portato i profumi della Sicilia gli studenti e i docenti dell' istituto professionale alberghiero Federico II. In testa la dirigente Giuseppina Gugliotta, la scuola ennese ha partecipato al meeting tenutosi a Setubàl nell' ambito del progetto Erasmus plus in chiave due "On the road to entrepreneurship", che ancora una volta la vede ambasciatrice del Made in Italy nel settore enogastronomico e culturale.

Anche per questo nuovo step del progetto, dopo la recente fase che ha visto l' istituto scolastico ennese fare gli onori di casa, si sono incontrati i rappresentanti di ben sei nazioni Italia, Polonia, Portogallo, Belgio, Cipro e Ungheria - per parlare di imprenditoria giovanile in chiave europea, approfondire la lingua e conoscere dal vivo la cultura di un paese UE.

A rappresentare l' Italia per questa tappa portoghese sono stati Daniele Oliva, Chiara Patti ed Emanuele Sinatra. Sono stati proprio loro che hanno presentato ai colleghi europei in uno speciale mercatino, i prodotti dell' azienda scolastica "Ki sciauru", messa su dal Federico II nell' ambito del progetto e specializzata nella realizzazione di sali aromatizzati.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X