COMUNE

Bilancio non approvato: a Enna arriva il commissario

di
Enna, Politica

ENNA. «Due o tre settimane e il bilancio di previsione sarà pronto per il voto in aula. L' eventuale arrivo del commissario non pone alcun problema». Ad assicurarlo è l' assessore comunale al Bilancio Angelo Girasole dopo che il tam tam è diventato incessante rispetto al quale la Regione ha provveduto ad inviare ad Enna un suo funzionario Carmelo Messina quale commissario ad acta, proprio per chiudere definitivamente la partita del documento contabile. Le ultime direttive regionali stabilivano che il bilancio di previsione dovesse essere approvato entro il 30 aprile. Ben pochi Comuni dell' ennese si sono attenuti a tale scadenza.

Basti dire che per la materia contabile il decreto di nomina dei commissari dell' assessore regionale agli Enti locali Luisa Lantieri non ha toccato solo Troina e Barrafranca. Quindi 18 Comuni su 20 sono stati commissariati.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati