CARABINIERI

«Vendono gioielli in oro falsi», due denunciati a Troina

di

TROINA. Avrebbero venduto alcuni gioielli falsi spacciandoli per oro, per una somma di 1.300 euro, i due conviventi di Barrafranca denunciati in stato di libertà dai carabinieri di Troina per truffa e ricettazione. Venerdì pomeriggio, G.L.P., 56 anni, e P.G., 52 anni, entrambi noti alle forze dell' ordine per precedenti di polizia per truffa, si erano dileguati per le vie della città, a bordo del proprio mezzo, dopo avere intascato i soldi del raggiro e messo a segno il colpo ai danni di un negozio di compravendita di oro usato.

Il titolare dell' attività, resosi poco dopo conto che i monili acquistati non fossero affatto di valore, come voluto far credere dai due abili venditori, bensì contraffatti, ha contattato il comandante della locale stazione dei carabinieri per denunciare quanto accaduto.
I due, rintracciati e bloccati dai militari dell' Arma, sono stati con dotti in caserma dove, nel corso della perquisizione, sono stati trovati in possesso di 58 monili d' oro di vario genere, ancora da vendere, e di una somma di denaro dell' ammontare complessivo di 3.800 euro.

«Vendono gioielli in oro falsi», due denunciati a Troina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X