CARABINIERI

Valguarnera, sequestrate tre discariche abusive

di

VALGUARNERA. Tre diverse aree della città utilizzate come discariche abusive da ignoti, contro i quali è stato aperto un fascicolo per reati ambientali. Raffica di controlli e sequestri giudiziari fatta partire dai militari della Stazione dei carabinieri, coordinati dal Comando Compagnia dei carabinieri di Piazza Armerina, guidata dal capitano Vincenzo Bulla.

Una prima verifica è stata effettuata presso la discarica comunale di rifiuti solidi urbani, già autorizzata e allo stato chiusa, poiché esaurita, estesa circa due ettari, completamente recintata. Qui i militari hanno constatato che ignoti, dopo aver aperto arbitrariamente il cancello di ingresso, avevano conferito rifiuti vari, tra cui materiale di risulta proveniente da lavori di demolizione edilizia (rifiuti speciali) e altri derivati da potatura piante.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X