IL CASO

Si reca a Pergusa per fare jogging, i ladri «saccheggiano» la sua auto

di

PERGUSA. Si reca a trascorrere un paio d' ore all' aria aperta ma alla fine ha la spiacevole sorpresa di trovare l' automobile scassinata.

E' accaduto all' ennese Tonino Di Stefano, medico Geriatra che martedì scorso intorno alle 8 si è recato all' autodromo di Pergusa luogo non solo motoristico ma anche meta di centinaia e centinaia di persone che ci vanno per fare Jogging, per trascorrere quindi un paio d' ore all' aria aperta parcheggiando la vettura sul piazzale di fronte l' ingresso. Terminata la "fatica" si è recato a casa. Ma appena sceso dall' auto si è accorto la portiera alla destra era stata forzata.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X