BENI CULTURALI

Castello di Lombardia a Enna, Vasapollo: «Troppo degrado, subito interventi»

di
castello di lombardia, Enna, Politica

ENNA. L' amministrazione comunale è soddisfatta per l' ottimo lavoro svolto dagli operai del locale Consorzio di bonifica che ormai da settimane sono impegnati a ripulire varie aree della città. Il rapporto va così bene che dentro Palazzo di città c' è l' intenzione di rivedere la convenzione per riprogrammarla e inserire altre zone di intervento.

«Il lavoro fatto - dice l' assessore all' Urbanistica, Giovanni Contino - dagli addetti del Consorzio è estremamente prezioso per l' intera città. Siamo grati a questi operatori non solo per la quantità del lavoro fatto ma anche e soprattutto per la qualità». Per il sindaco Maurizio Dipietro questa è la strada da battere: «Con le casse comunali che non hanno grandi risorse diventa necessario chiedere e ottenere collaborazione da parte degli altri enti. Con la sinergia si può superare questo momento di grave crisi».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati