COMUNE

«No al chiosco in via Belviso»: è polemica a Nicosia

di
comune, enna, Enna, Politica

ENNA. Gli abitanti della popolosa via Belviso, già ingolfata dalle auto, sul piede di guerra per la concessione di un' area ad una ditta che vi installerà un chiosco. I residenti sono preoccupati dell' aumento del traffico, invece per l' amministrazione comunale è tutto in regola visto che i pareri, urbanistico e della sicurezza, sono positivi. «Non possiamo e non vogliamo bloccare gli investimenti dei privati che - afferma il sindaco Luigi Bonelli - ancora credono di potere fare imprenditoria nel nostro territorio». Neanche i residenti sono contro l' imprenditoria ma chiedono migliore condizioni di vivibilità.

«Già non riusciamo ad avere una viabilità scorrevole - dicono i residenti - figuriamoci cosa succederà quando aprirà il chiosco e il traffico veicolare si incrementerà notevolmente. Non siamo contro l' apertura della nuova attività, ma obiettivamente già qui non si può vivere.
Abbiamo una sola via si accesso, da anni chiediamo che venga realizzata una via di fuga per garantire la nostra sicurezza, ma le nostre aspettative sono sempre state deluse e le promesse che ci hanno fatto sono rimaste lettera morta».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati