COMUNE

Il bilancio comunale va in Consiglio: a Enna incombe il commissario

di
bilancio, conti pubblici, Enna, Politica

ENNA. Il bilancio di previsione 2016 del Comune andrà in aula per il voto finale venerdì 7 settembre. E' questa la decisione della presidenza del consiglio comunale dopo vari passaggi con i gruppi consiliari. Il voto è adesso sotto l' occhio vigile del commissario ad acta Carmelo Messina inviato dalla Regione. Quest' ultimo si è insediato a palazzo di città nei giorni scorsi.

Per il momento è solo un controllo sull' iter; l' azione potrebbe diventare più attiva qualora il bilancio non venisse approvato da Sala d' Eu no. E non è una possibilità priva di fondamento. "Riteniamo che per venerdì 7 settembre - dice il presidente del consiglio comunale Ezio De Rose - la seconda commissione avrà completato l' esame del documento contabile e tutto sarà pronto per il voto finale". Quindi ancora pochi giorni e l' impasse dovrebbe essere superato, sempre che il voto sia positivo. Invece, come detto, spirano venti per nulla tranquilli e pare che il gruppo ne del Pd, 15 consiglieri su 30, si stia indirizzando verso la bocciatura.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati