SI CHIEDONO INTERVENTI

Enna, piazza Colajanni al buio: protestano gestori dell'albergo

di

ENNA. Una delle principali piazze di Enna, quella dedicata a Napoleone Colajanni, ma che i residenti locali continuano a chiamare piazza Santa Chiara la sera è quasi al buio.

Nello slargo oltre alla statua del politico ennese posta al centro anche l' hotel Sicilia, il ristorante Ariston, una facciata del palazzo del Benedettini ormai degradata, la scuola elementare Santa Chiara e il Sacrario dei caduti delle due guerre mondiali.

"La piazza ha bisogno di interventi necessario un miglioramento della pavimentazione ma soprattutto un' illuminazione pubblica ormai poco presente". Il grido di allarme è lanciato da uno dei gestori dell' albergo Sicilia Liborio Lamartina.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X