BARRAFRANCA

Tari e piano finanziario: giunta Accardi bocciata in aula

Enna, Politica

BARRAFRANCA. Il consiglio comunale ha bocciato, all'unanimità, il piano finanziario e le tariffe Tari 2016. I due documenti erano stati approvati e portati in aula dalla giunta municipale del sindaco Fabio Accardi. Il piano prevedeva, come somma totale, un milione 986 mila 454 euro. La bocciatura del piano da parte dei 12 consiglieri comunali presenti, perché in esso non sarebbero indicate le somme effettivamente necessarie per coprire i costi.
I lavori d' aula si sono svolti in due "puntate". Una prima volta il consiglio comunale si era riunito la sera del 29 settembre. In quella seduta i lavori erano stati conclusi dopo appena un' ora e mezza di discussioni e dibattiti. Il motivo, l' arrivo in aula di tre tabelle con altrettante somme. i consiglieri comunali all' unanimità, venerdì scorso, non l' hanno approvato perché non sapevano quali fossero le cifre di riferimento e da trattare. Il presidente del consiglio comunale Giovanni Di Dio ha quindi riconvocato il consiglio comunale per sabato primo ottobre. (*PdM*)

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati