SEGRETARIO CGIL

Enna, tavola rotonda con la Camusso: "Il governo non doveva eliminare Equitalia"

ENNA. «Non si doveva eliminare Equitalia, bastava cambiare la legge». Lo ha detto la segretaria generale della Cgil, Susanna Camusso a margine della tavola rotonda che si è tenuta al Teatro Comunale Garibaldi di Enna.

«Si scarica tutto sui lavoratori - ha aggiunto - sui quali pesa sempre più l'incertezza del loro futuro lavorativo. E Renzi non li ringrazia neanche».

E proprio sul premier Camusso ha, invece, avuto parole di apprezzamento a proposito della minaccia di veto al prossimo bilancio dell'Ue, in caso gli Stati membri non rispetteranno le quote dei migranti. «Ha fatto bene», ha detto rispondendo alle domande.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook