appartamenti, arresti, furti, Enna, Cronaca
CARABINIERI

Tredici furti in appartamenti in 4 mesi nell'Ennese, arrestati 2 catanesi

di

ENNA. Sono stati individuati due presunti ladri catanesi che avrebbero commesso almeno 13 furti in abitazioni provincia di Enna. Si tratta Pietro Bonaccorsi, di 43 anni, e Vincenzo Verga di 44 anni. I due avrebbero portato via in un anno gioielli e denaro per 30 mila euro. I carabinieri di Centuripe hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Enna su richiesta della Procura della Repubblica.

I due avevano sempre la stessa tattica. I ladri noleggiavano un’auto a Catania e si dirigevano verso le abitazioni prese di mira. Arrivati sul posto si accertavano che non ci fosse nessuno in casa. Solo dopo forzavano la finestra o la porta con arnesi da scasso per poi derubare tutto ciò che trovavano all’interno, soldi, oro, gioielli ed elettrodomestici.

Nel corso dell’operazione i Carabinieri della Stazione di Centuripe hanno fatto luce su 13 furti:  due a Centuripe il 30 ottobre 2015 e l’11 dicembre 2015, ben 9 furti a Regalbuto dall’08 al 30 dicembre 2015, alcuni dei quali commessi nella stessa giornata, infine un furto a Gagliano avvenuto l’11 gennaio 2016 e a Villarosa (EN) il 26 gennaio 2016. In questa occasione  la banda, era composta anche dal 25enne Carmelo Cadiri, che era stato sorpreso da un vicino di casa. I militari di Villarosa hanno inviato sul posto una pattuglia. Il membro della banda che faceva da palo  “palo” all’esterno dell’immobile, vedendo auto dei carabinieri, aveva dato l’allarme ai complici che gettandosi dalle finestre erano fuggiti nelle campagne circostanti. Cadiri è stato rintracciato nelle successive ore a Catania e sottoposto a fermo di indiziato di delitto.

Bonaccorsi ed  Verga sono stati portati nel carcere  di Catania Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati