ENNA

Carenza di personale all'Umberto I, tensioni fra Asp e sindacati

di

ENNA. Ancora tensioni fra sindacati ed Asp 4 di Enna. Cisl Fp, Nursind, Fials Ugl e Fsi hanno diffidato la direzione aziendale all’immediato avvio delle misure per garantire le attività in emergenza e l’organizzazione del lavoro.

«Stiamo facendo il possibile» è stata la risposta fornita dall’Asp.

Da qualche giorno l’azienda sanitaria ennese ha annunciato la riorganizzazione del personale con l’assegnazione di infermieri di sala operatoria in guardia attiva all’Umberto I, provenienti da Piazza Armerina e da Leonforte, dove l’attività operatoria viene svolta nelle fasce orarie antimeridiane e la confluenza ad Enna di personale infermieristico di Chirurgia, Ortopedia, Pediatria-Utin dal Chiello all’Umberto I.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X