L'INIZIATIVA

Enna, aperto il centro anti violenza donne

di

ENNA. Da ieri il centro antiviolenza “Donne Insieme Sandra Crescimanno”, ha in città uno sportello che si trova al piano terra dell’ex palazzo di giustizia. L’Associazione, nata a Piazza Armerina nel 2010 per accogliere e tutelare le donne vittime della violenza di genere, ha aperto in questi anni altri tre centri antiviolenza, a Enna, Barrafranca e adesso anche a Nicosia.

All’inaugurazione oltre a tanta gente comune le autorità civili, militari e religiose della città e la presidente dell’Associazione Maria Grasso. All’interno del centro inaugurato ieri saranno a disposizione psicologhe, pedagogiste, assistenti sociali, avvocatesse ed educatrici, oltre a una dozzina di volontarie, che operano a titolo gratuito e garantiscono il servizio nelle 24 ore.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X