GIORNATE DEL FAI

Enna, tanti visitatori nella chiesa di San Michele riaperta dopo 20 anni

di
Chiesa, giornate del fai, Enna, Cultura
chiesa San Michele di Enna (foto daitaliainfoto.com)

ENNA. Oltre 1.400 visitatori in due giorni, tra cui alcuni gruppetti di visitatori provenienti da Parigi. C’erano tre coppie di inglesi, una sessantina di coreani. «Un’iniziativa riuscitissima. C’è entusiasmo, perché è stato un successo».

Così Nietta Bruno, capodelegazione del «Fai» di Enna, il fondo per l’ambiente, commenta la riuscita delle «Giornate Fai». Due giorni, sabato e domenica, che rappresentano uno degli appuntamenti più importanti del panorama culturale della provincia.

È stato possibile visitare nel capoluogo due siti importanti come la chiesa di San Michele, chiusa da 20 anni, il palazzo Varisano e il Museo archeologico regionale. Solo nel museo, nella giornata di sabato, notizie ufficiose parlano di circa seicento biglietti omaggio staccati. L’ingresso, chiaramente, era gratuito.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati