COMUNE

Troina, sarà piantato un albero per ogni nuovo nato

TROINA. Il Comune di Troina diventerà più verde grazie al progetto “Un albero per ogni nuovo nato”, che prevede la piantumazione di una pianta per ciascun bambino residente nel territorio comunale o minore adottato che sia venuto al mondo entro il 31 ottobre 2016.

L’amministrazione, che ha tra i suoi obiettivi programmatici quello della riqualificazione urbana e ambientale, al fine di tutelare il verde cittadino e valorizzare il decoro urbano, ha infatti applicato la legge n° 113 del 29 gennaio 1992, poi modificata con la n° 10 del 14 gennaio 2013, che obbliga i Comuni a porre a dimora nel proprio territorio un albero per ogni neonato che sia stato registrato all’anagrafe.

“Un’iniziativa che mette al centro il tema del rispetto dell’ambiente – spiega il sindaco Fabio Venezia . Piantare un albero per ogni bambino che nasce, significa pensare al futuro della nostra comunità”.
Gli alberi, saranno piantati lungo le strade, i viali cittadini e la zona adiacente agli uffici comunali di via Graziano. I Servizi Demografici comunali forninarro il numero dei neonati al Servizio di Verde Pubblico, che si occuperà di piantumare gli alberi nei mesi di novembre e dicembre, registrando il nominativo del bambino, la pianta e il luogo in cui è stata messa a dimora. Saranno inoltre individuate a fine anno delle apposite giornate per lo svolgimento della cerimonia in cui si procederà alla piantumazione degli alberi cui, oltre l’amministrazione comunale, saranno inviatati a partecipare anche gli istituti scolastici locali e i genitori dei neonati cui sarà intitolata ogni nuova pianta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X