VILLADORO

Trovato amianto abbandonato a Nicosia

di
abbandonato, amianto, nicosia, Enna, Cronaca

NICOSIA. Ancora amianto abbandonato, sia a Nicosia che nella frazione di Villadoro, e ancora costi per la collettività. Questa volta bonificare i siti inquinati costerà al Comune, e quindi alla collettività, più di 2 mila euro.

Personale comunale ha verificato, con dei sopralluoghi, che in città e nella frazione di Villadoro, sono presenti cumuli in fibrocemento contenenti amianto, abbandonati in modo irresponsabile da ignoti. Si tratta, per lo più, di lastre di copertura e di frammenti di serbatoi idrici in eternit.

I rifiuti, che sono altamente pericolosi e nocivi per la salute, sono stati individuati in città nei pressi dell’ex mattatoio comunale dove sorgerà l’Orto delle Idee e a Villadoro, in corrispondenza del canale di raccolta acque in prossimità della via Principe Umberto, prima dell'imbocco della strada provinciale 46.

La bonifica dei siti è stata affidata, con ordinanza del sindaco Luigi Bonelli, alla Nuova Pulisan Sud, ditta di Castel di Lucio, e il costo dell’operazione di bonifica del terreno, l’imballaggio e lo smaltimento dei rifiuti di cemento amianto è stato stimato in 2.362,98 euro.

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati