CONTROLLI

Troina, la zona artigianale "invasa" dalle prostitute

di

TROINA. Allarme in città per «situazioni di prostituzione», che si registrano soprattutto nella zona artigianale e che sarebbero strettamente collegate alla presenza di ragazze immigrate. Il gruppo consiliare di opposizione in consiglio comunale «Insieme per Troina» ha presentato all’amministrazione comunale una richiesta di chiarimenti.

«Siamo a conoscenza del problema e - spiega il sindaco Fabio Venezia - le forze dell’ordine, che abbiamo prontamente informato, stanno indagando. Sulla base delle relazioni fornitemi dalla polizia municipale chiederò l’emissione del foglio di via». Si tratterebbe di ragazze di colore, almeno un paio, che avrebbero affittato una casa a Troina attraverso l’intermediazione di un connazionale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X